Calabria Pride 2021 Catanzaro

Calabria Pride 2021: a Catanzaro la manifestazione per il DDL ZAN

Ogni anno in Italia vengono organizzati più di quaranta Pride e se, come me, ti sei chiesto se anche la Calabria verrà travolta dall’onda Pride 2021, sei nel posto giusto. Dunque, la risposta è “quasi”. La parata Pride è un tipo di manifestazione che esige un’organizzazione e una pianificazione accurata e per tempo: solitamente i preparativi iniziano a maggio affinché l’improrogabile data del 28 giugno venga rispettata.

Calabria Pride 2021: Catanzaro

L’orgoglio Pride tinge, infatti, come un caleidoscopio le città che vi aderiscono nell’ultima settimana di giugno per ricordare i moti di Stonewall del 28 giugno 1969. Per tornare a noi, quest’anno nessuna città calabrese avrà il suo Pride. A Catanzaro, giorno 28 giugno, si terrà un’importante manifestazione in difesa dei diritti civili e contro ogni tipo di discriminazione. “Catanzaro NON discrimina” è, infatti, il titolo dell’evento, mentre la battaglia a favore dell’approvazione del DDL Zan sarà il tema centrale.

DDL ZAN: Cos’è?

Il disegno di legge che porta il nome del suo relatore, Alessandro Zan, non prevede soltanto misure di prevenzione e contrasto dell’omotransfobia – come chi lo ostacola vorrebbe far credere – ma anche l’inasprimento  delle condanne per chi commette violenza e discriminazione per motivi fondati sulla disabilità. “Misure di prevenzione e contrasto della discriminazione e della violenza per motivi fondati sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere e sulla disabilità” è quello che si legge sul frontespizio del DDL presentato alla presidenza il 5 novembre 2020.

Chi è contrario alla parità dei diritti tutelati da questo disegno di legge, sostiene che esso limiti la libertà  di espressione, per questo motivo, all’articolo 4 comma 1 troviamo una clausola che salvaguarda dalla condanna penale “la libera espressione di convincimenti ed opinioni nonché condotte legittime riconducibili al pluralismo delle idee o alla libertà  delle scelte, purché non idonee a determinare il concreto pericolo del compimento di atti discriminatori o violenti”. 

Calabria Pride 2021 a Catanzaro?

Il DDL Zan è “quasi” legge perché è  ancora fermo al Senato. Se tu vuoi che diventa legge, puoi esprimerlo oggi pomeriggio a partire dalle 17 in Piazza Prefettura a Catanzaro, magari portando con te qualcosa di super colorato! Sono 46 le associazioni  del territorio calabrese che hanno aderito alla manifestazione. Ci sarà un grande palco, con anche musica e dj set, dal quale chiunque potrà esprimere liberamente il suo pensiero nel rispetto dell’altro.

E chissà se l’anno prossimo Catanzaro non ospiti il primo Pride della sua storia! 

Per chi non è di Catanzaro o è impossibilitato a venire, sarà possibile partecipare attraverso la diretta streaming cliccando qui

(Abbiamo anche scritto un articolo sulla storia dell’omosessualità in Calabria. Se vuoi leggerlo clicca qui).

Immagine di copertina: cc Calabria Pride di Reggio Calabria 2019

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn